Condividi
Facebook
Google+
http://www.mmgroupsrl.eu/2016/06/04/le-erbe-aromatiche-dalla-a-alla-z-lorigano/">
Twitter
LinkedIn
Email

Origano_proprietàL’estate profuma di erbe aromatiche e in particolare di origano,  è aromatica che conta circa 35 specie di perenni. Siamo abituati a utilizzarlo essiccato, ma è una pianta erbacea con fusto eretto di colore rossastro che può raggiungere circa i 50 cm di altezza. Il termine origano deriva dal greco oros “monte” e ganos “splendore”. Le foglie si utilizzano fresche o essiccate. L’origano col suo profumo intenso e unico è tra le più antiche e diffuse piante aromatiche. È anche un potente medicinale naturale a cui ricorrere per mantenere a lungo la salute e per la prevenzione delle malattie.

Proprietà: antalgico, antisettico, antispasmodico, digestivo, espettorante e antifungino.

Ad uso interno: ottimo come decotto o infuso in caso di raffeddore, tosse, tracheite, gonfiori e difficoltà digestive

Ad uso esterno: utile per curare asma e bronchiti.

In cucina: Le sommità fiorite si usano per aromatizzare pietanze cotte o crude, formaggi, insalate di pomodori e pizze, per preservare il brodo, per conservare ortaggi sottolio e sottaceto e per preparare salse. L’origano entra anche nella composizione di liquori digestivi

Curiosità: L’origano è un efficace repellente naturale contro le formiche. Basta spargere un po’ di origano tritato sulle soglie di porte e finestre. Anticamente si usava come disinfettante di ambienti durante le epidemie insieme al timo e alla menta.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *